Kaki vaniglia

Kaki vaniglia, già nel nome la promessa di morbida profumata dolcezza. Ma se vuoi che i suoi frutti tondi e lucidi,  mantengano le aspettative, devi darle buona compagnia.

Un fattore molto importante e del quale bisogna assolutamente tenere conto, è quello dell’impollinazione: un kaki vaniglia non fecondato manterrà le caratteristiche proprie della specie (in sostanza, si otterranno i classici frutti dal consueto sapore e proprietà).

Consigliamo quindi di mettere a dimora un’altra pianta della varietà Mercatelli” (cioccolatino) eccellente impollinatore, ed ottimo frutto da mangiare.

Share This
×

Ciao, per informazioni o problemi relativi agli ordini invia una mail a info@flora200.it indicando nome, recapito e numero dell'ordine.

× Come posso aiutarti?