Belle, regali e facili da coltivare

Sono le rose! perché le rose sono parte di una storia universale, non c’è angolo della terra che non le coltivi e non ne apprezzi la bellezza e lo splendore delle fioriture. Sono anche piante robuste e facili da coltivare. Basta seguire alcune semplici regole.

Nonostante le preoccupazioni che destano al primo apparire di un parassita o di un acciacco che macchia le foglie, le rose sono le piante più generose in assoluto: malgrado afidi, ticchiolature, ansie dei giardinieri, possono benissimo durare 30 e più anni. E d’altra parte si pensi alla rosa canina che vive sulle colline e in montagna: resiste al sole, al vento, alla siccità nel totale abbandono. Ebbene, quelle radici sono le stesse dei portinnesti di tante rose dei giardini. Perciò per coltivarle basta sole a volontà, un po’ di concime per avere più fiori e un discreto ricambio di aria, perché l’umidità non ristagni sulla vegetazione, veicolo di malattie fungine.

La rosa detesta l’acqua: si difende e sopporta bene la siccità ma muore di asfissia radicale quando il terreno è eccessivamente bagnato e dopo qualche ora di umido sulle foglie accoglie l’uno l’altro dei funghi microscopici che la danneggiano. Comunque sia, se siete giardinieri ansiosi e insicuri sappiate che ci sono rose particolarmente adatte a voi. Eccone alcune.

Rose a cespuglio resistenti alla ticchiolatura. ‘Prince Jardinier’ ha una delicata tonalità crema rosato, Claude Brasseur viola porpora profumata; ‘Piano’rosa intenso, profumata; Chippendale fiore “nostalgico” arancio scuro; Alan Titchmarsh rosa antico profumata; The ingeniuos Mr Fairchild’ rosa scuro profumata; Shropshire Lad, rosa salmone, profumata; Scentimental rosso striato in bianco.

Rose particolarmente resistenti all’oidio, più noto come mal bianco. ‘Iceberg bianco puro a mazzetti, rifiorentissima; Foxy, rusticissima e profumata; Francois Rabelais’, rosso ciliegia; Astronomia rosa chiaro, semplice con stami pronunciati; Bonica82′ rosa puro.

Infine, su tutte, la rosa ‘Knock Out’. Esente da entrambe le malattie, portamento elegante e rifiorentissima da maggio a novembre. Fidatevi: le rose sfilano tutto l’anno davanti agli occhi di maestri giardinieri di lungo corso, e questa è davvero una rosa super!

Visitate lo shop on line, oppure venite trovarci in vivaio! Troverete tutte queste rose e tante altre. Col nostro aiuto potrete scegliere le più adatte al vostro gusto e al vostro giardino.

I consigli del nostro maestro giardiniere Carlo Pagani sono tratti dal suo libro “Le stagioni del maestro giardiniere” scritto in collaborazione con la giornalista e scrittrice Mimma Pallavicini.

Share This
×

Ciao, per informazioni o problemi relativi agli ordini invia una mail a info@flora200.it indicando nome, recapito e numero dell'ordine.

× Come posso aiutarti?