Quarant’anni in vaso

Il caso di una nostra Cliente, la quale coltiva un limone oramai da quarant’anni: foglie raggrinzite dai bordi giallastri, e punteggiate. Nessun frutto e rami secchi.

LA PREMESSA: tutti gli agrumi amano l’aria e per quanto vengano loro praticate tutte le cure possibili, il ricovero invernale  – o ancor peggio – la collocazione perenne in un ambiente chiuso, non sono certo il trattamento d’elezione per tutelare la loro salute. I sintomi che ha riscontrato la Signora sul suo limone, potrebbero essere direttamente riconducibili all’ambiente.

LA SOLUZIONE:

  1. Aria. Ricoveri invernali ridotti al minimo indispensabile: 10/12°C. è la temperatura minima ideale. Eventualmente, appena rimesso all’esterno, collocarlo vicino ad un muro esposto a SUD e proteggerlo con tessuto geotessile.
  2. Concimare con prodotti specifici per agrumi come BAYCOTE AGRUMI BAYER.
  3. Ammendare con SEQUESTRENE SEQUEALFE. Chelato di ferro con microelementi per supportare la funzione clorofilliana e la metabolizzazione del ferro.
  4. Proteggere: somministrare un fungicida radicale come SWAN di BAYER per prevenire l’insorgere patogeni che possono far morire l’intera pianta.

 

Share This
×

Ciao, per informazioni o problemi relativi agli ordini invia una mail a info@flora200.it indicando nome, recapito e numero dell'ordine.

× Come posso aiutarti?