Far rivivere un terreno

Per prima cosa andrà eliminata la vecchia coltura, poi praticato un diserbo con prodotti a base di glifosate (Rondup, Rasikal e Klaro Ultra).
Spruzzare il prodotto tramite nebulizzazione sulle malerbe asciutte: la sostanza si degrada immediatamente senza ulteriore rilascio di sostanze dannose: teoricamente si potrebbe procedere all’immediata risemina o piantagione anche l’indomani.

Il consiglio però è quello di lasciare il terreno a riposo, idealmente per tutto l’autunno e l’inverno effettuando una concimazione organica con letame; le condizioni climatiche interverranno a tuo favore ed il terreno si arricchirà naturalmente.
Durante il primo anno, è consigliata inoltre una piantagione con leguminose o erba medica, le quali hanno la capacità di fissare l’azoto nel terreno (sovescio) arricchendolo in profondità.

Un buon giardinaggio, parte sempre dalla conoscenza e dal rispetto del terreno.

Share This
×

Ciao, per informazioni o problemi relativi agli ordini invia una mail a info@flora200.it indicando nome, recapito e numero dell'ordine.

× Come posso aiutarti?