Echinacee, piante forti, vivaci e curative

Simbolo di forza e salute, le Echinacee ornamentali e officinali sono vivaci piante dalle straordinarie proprietà. Molto robuste regalano lunghe fioriture che dall’estate arrivano fino all’autunno inoltrato.

Ecinacea, pianta ornamentale e officinale

L’Echinacea (dal greco echinos, che vuol dire “riccio”) è un genere di piante erbacee perenni che comprende nove specie e appartiene alla più grande famiglia delle Asteraceae. Sono vivaci piante ornamentali e officinali originarie del Nord America, crescono pressoché su tutto il territorio, sia nelle zone di pianura che ad alta quota (fino ad oltre 1500 m di altitudine), privilegiando aree aperte e soleggiate, senza esigenze particolari di terreno anche se prediligono i terreni delle grandi praterie nordamericane.

Il genere comprende diverse varietà, ma le più coltivate e conosciute sono: l’Echinacea pallida, E. purpurea, E. angustifoli.  Si tratta di piante erbacee poliennali con riposo vegetativo invernale, fioriscono dalla primavera inoltrata all’autunno, tra giugno e agosto. I fiori che si distinguono in sterili e fertili (ermafroditi), compaiono in profumate infiorescenze simili a margherite le cui tonalità di colore variano dal bianco al giallo dal rosa al rosso porpora. In inverno la parte aerea dissecca. Il fusto, di altezza variabile da 50 a 150 cm, ha un portamento eretto ed è dotato di poche o molte foglie, a seconda della specie.

Nel linguaggio dei fiori e delle piante, secondo l’originario significato che gli Indiani le attribuivano, questa pianta simboleggia la forza e la salute. La sua forza infatti aiuta il sistema immunitario a proteggere la salute dell’individuo stesso.

In vivaio troverete una rassegna colorata di questi vivacissimi fiori. Li puotete guardare anche nello shop on line.

Echinacea ornamentale officinale

Coltivazione

L’Echinacea non teme le temperature inferiori allo zero è una pianta molto adattabile e, pur prediligendo un terreno ricco e leggero, prospera anche in terreni normali, pesanti e argillosi, purché ben drenati. Per quanto riguarda l’irrigazione, il terreno deve essere sempre mantenuto umido, con innaffiature abbondanti.

In primavera deve essere concimata alla base del cespo, con del concime complesso, ricco in azoto e potassio, per favorirne la fioritura. Questa pianta si propaga in primavera: per seme, per talea radicale e per divisione dei cespi. Il rinvaso si effettua ogni 2 – 3 anni o quando le radici fuoriescono dai fori del drenaggio dell’acqua. Il vaso deve essere più grande del precedente e il terriccio deve essere completamente nuovo e ricco di sostanza organica.

Proprietà curative

L’uso medicinale di questa pianta si perde nei tempi: gli Amerindi del Nord America usavano il rizoma per curare piaghe e affezioni varie della pelle, ferite da traumi, da morsi dei serpenti, vaiolo, morbillo, parotite epidemica, artrite e preparazione di collutori. Per uso esterno, il rizoma delle echinacee ha in effetti proprietà cicatrizzanti, antinfettive e riepitelizzanti (Wikipedia).

La farmacopea moderna ha esteso le conoscenze popolari attribuendo a queste piante un ruolo in primo piano nel rafforzamento delle difese immunitarie. Oggi l’Echinacea è una pianta omeopatica utilizzata come rimedio contro herpes, psoriasi, eritemi. L’Agenzia europea per i medicinali (EMEA) ha approvato l’uso di estratto di fiori di Echinacea purpurea per la prevenzione a breve termine e per il trattamento del raffreddore. Oltre agli usi esterni per scopi medicamentosi o fitocosmetici, l’Echinacea può essere usata anche per la cura delle affezioni influenzali e del raffreddore.

Recenti studi inoltre, le attribuiscono anche una valida azione anticancerogena. Viene utilizzata anche in cosmesi per la preparazione di creme per uso topico. Non va somministrata in gravidanza, durante l’allattamento, nei soggetti che fanno uso di farmaci antidolorifici, antipiretici e cortisonici e soprattutto nei bambini al disotto di un anno di età.

Venite a trovarci in vivaio troverete tutto l’occorrente per coltivare con successo le piante che preferite. E se avete esigenze particolari non esitate a contattarci. Siamo a vostra disposizione per realizzare giardini e spazi verdi armoniosi. Preventivi e sopralluoghi sono gratuiti.

Share This
×

Ciao, per informazioni o problemi relativi agli ordini invia una mail a info@flora200.it indicando nome, recapito e numero dell'ordine.

× Come posso aiutarti?