Compostaggio e concimazione

Mettiamo le cose bene in chiaro: se pensi di poter gettare nelle compostiera tutto quello che ti passa per mano, abbandona l’idea immediatamente.
Un compost, anzi “il compost” è esattamente come qualsiasi ricetta di cucina che per riuscire deve essere composta da ingredienti sani, nutrienti e corretti: se disponi per esempio di trucioli o segatura di castagno – ricchi di tannini – essi renderanno il composto acido; ovvero il nutrimento d’elezione per tutte le piante cosiddette acidofile: ortensie, eriche, azalee, frutti di bosco.. Ma è da evitare – per esempio – se si vuole nutrire un roseto che necessita di nutrimento basico.

Cosa mettere nella compostiera?
le bucce della frutta, gli scarti delle verdure, lo sfalcio dell’erba, le foglie cadute. Scordati gli escrementi di cani e gatti, e ricorda che il letame proviene da animali rigorosamente erbivori.

Share This
×

Ciao, per informazioni o problemi relativi agli ordini invia una mail a info@flora200.it indicando nome, recapito e numero dell'ordine.

× Come posso aiutarti?