Rose bourbon

Solo il secolo del romanticismo poteva generare questa rosa, che è diventata poi capostipite di un genere amatissimo ed intramontabile.

L’ottocento, è stato un periodo di grandissima fortuna per le specie botaniche: col colonialismo al suo apogeo il mondo era pieno di cercatori di piante, i quali attraversavano in lungo ed in largo il pianeta affrontando ogni sorta di pericoli, mossi dalla sola passione verso il mondo vegetale. Gli ibridatori prosperavano felici, ed il mondo del giardinaggio aumentava esponenzialmente le sue conoscenze: in questo stesso periodo nelle Isole Bourbon (adesso chiamate “La Réunion”) era uso presso i ricchi coloni dell’isola, realizzare siepi con Rosa Damascena, e Rosa Cinese “Old Blush”.
Da questa (felice) unione, si generò un ibrido spontaneo che venne intercettato dal sovraintendente al Giardino Botanico delll’Ile Bourbon, il quale si prese cura di lei dando vita alla famiglia delle Bourbon.

Il frutto del suo lavoro, venne poi inviato all’indirizzo di Re Luigi Filippo (marito di una Borbone) come gradito souvenir: da quel momento esso venne consegnato alla storia.
Gli ibridatori francesi furono i primi a lavorarci, creando rose il cui charme ha incantato intere generazioni: fiori disposti a coppa ricchissimi di petali, ottimo profumo, alcune rifiorenti, dal portamento frondoso, si presta perfettamente ad effettuare coperture.

Tra di essere ricordiamo le più famose:

– Madame Isaac Pereire, fucsia-rosa carico;
– Madame Pierre Oger, rosa-argento;
– Boule de Neige, bianca;
– Louise Odier, rosa;
– Souvenir de la Malmaison, rosa tenue;
– Variegata di Bologna, fondo bianco crema con vistose striature purpuree.

Come tutte le Rose Antiche, posseggono una buona resistenza alle malattie; questo però non significa che ne siano esenti!
Effettuare – come per tutte le Rose – trattamenti di protezione contro le patologie fungine sarà sempre buona norma per mantenere le tue Rose perfettamente in salute. Come tutte le Rose poi, sono golose e necessitano di concimazioni organiche durante il periodo autunnale, e nutrizione a lento rilascio durante la stagione di fioritura.

Le Rose Bourboniane sono una presenza di grandissimo ed irrinunciabile charme: le Rose che ogni appassionato sogna di poter avere.

Share This
×

Ciao, per informazioni o problemi relativi agli ordini invia una mail a info@flora200.it indicando nome, recapito e numero dell'ordine.

× Come posso aiutarti?