Importante: Siamo chiusi per ferie e gli ordini NON verranno spediti fino al 28 Agosto (compreso)

Stare in giardino al settimo piano

Dove:Bologna
Progetto: Andrea Pagani

Delle volte è necessario rimanere fermi e non aggiungere altro a quello che la natura già ci offre.

mig-07-15

 

 

Qualche tocco e nulla più. In questo terrazzo fatto di nulla se non di alternanze di volumi ed effetti di colore decisi, abbiamo incorniciato una delle viste più belle di Bologna, dando profondità di campo ad una casa arredata con classe e sapienza dalla committenza, dove dominano scorci e tagli di luce.
Quaranta metri quadrati da condividere con gli amici o anche nella solitudine contemplativa di una serata di pioggia.

mig-07-14Con il proprietario ci siamo divertiti molto, come sempre accade con le persone intelligenti e di buongusto.
Esisteva la volontà di seguire le linee della casa, sobrie e pulitissime. Pochi pezzi ma pregiatissimi.
In un terrazzo come questo dove la collina di San Luca era di per sè il valore aggiunto della casa, era necessario lavorare per incorniciare il quadro, utilizzando piante verticali che lasciassero che lo sguardo andasse anche sul cielo.
Allo stesso tempo era anche importante non mettere a dimora piante che banalizzassero il contesto, ma che al contrario ne contenessero da par loro l’importanza.

Per questo abbiamo scelto di lavorare con bossi allori e cipressi neri.

Una scelta che si è rivelata quanto mai corretta vista anche l’effetto che poi hanno avuto rispetto alla grande vetrata dalla quale si accedeva al terrazzo.
Nella fioriera C  in ferro zincato e verniciato che correva lungo il perimetro abbiamo lasciato spazio nella zona centrale a 4 palle di bosso che in qualche modo rompevano la geometria del disegno ma simultaneamente creavano i presupposti perchè la frivolezza delle begonie bianche ( estate ) e delle viole cornute ( in inverno) si potesse esprimere al meglio.

 

Una volta inquadrato il tema e la scelta delle essenze, il tocco è stato dato dalla proprietà con l’acquisto mirato di alcuni pezzi di Gandia Blasco, posizionati ad arte per il piacere dello stare insieme. Al settimo piano.

mig-07-11

In questa galleria di immagini trovate il terrazzo prima del nostro intervento e dopo.