Helleborus e altre perenni da ombra

La chiamano la Rosa di Natale e solo negli ultimi 4/5 anni ne  è stato capito il reale valore.

img_3739Quella degli ellebori è una storia bella.
Nelle nostre colline si trovano spesso varietà spontanee, ma in europa è da anni che vengono selezionate varietà sempre più belle e fiorifere.
Gli ellebori sono piante ottime per tutti i terreni tranne che per quelli estremamente argillosi e fra le sue molte specie ve ne sono di veramente interessanti soprattutto per situazioni di ombra, sia profonda che leggera, con fioriture da fine novembre ai primi di aprile.
Si comincia ovviamente con gli elleborus Niger, per poi passare alle specie sternii, nigricans e per ultimi gli orientalis. Ma ce ne sono molte altre poco conosciute come H.argutifolius, H. guttatus.
Se si hanno situazioni di sottobosco questa pianta dà quindi il meglio di sé.
Potete piantarle associate ad altre interessanti come l’epimedium, il trachystemon orientalis, le mille varietà di brunnera e le liriope, piante che sono capaci di di far risplendere gli spazi all’ombra come nessun altra pianta!